Nepi Modellismo

Museo Civico Archeolgico della Città di Nepi - Via Falisca,31 Nepi (Viterbo)
Monday, December 23, 2019

"Il Museo Civico di Nepi è una struttura che si occupa di conservare, studiare e comunicare il patrimonio archeologico in esso custodito. Nondimeno la sua missione è quella di divulgare la storia del suo territorio e, in senso più ampio, quella della nostra nazione.
Nel febbraio del 2019, all’interno dei locali museali fu allestita la mostra “Civitas” che attraverso diorami e video voleva rappresentare e far conoscere, in maniera accattivante e semplice, la vita nell’antica Roma.
Sulla scorta di questa riuscita esperienza, è sembrato opportuno dare vita a una manifestazione che, tramite la pratica modellistica, potesse allo stesso modo avvicinare il pubblico alla conoscenza della storia e, in particolare, a quella di Nepi e delle sue testimonianze archeologiche.
Può sembrare inconsueto il fatto che una mostra di modellismo sia allestita all’interno di un museo archeologico, c’è da rilevare, però, che oggi la funzione delle strutture museali è cambiata: esse sono destinate ad assolvere il compito di custode della memoria della comunità e anche quello di fucina dove sviluppare attività culturali.
Da questo punto di vista, il modellismo non deve essere inteso come una semplice pratica ludica, ma come un’attività che può trovare piena corrispondenza nei processi che caratterizzano la ricerca storica e archeologica.
Se svolto con serietà, infatti, il suo fine ultimo è quello di ricostruire il più fedelmente possibile un soggetto o una scena, spesso del passato, e questo è, in ultima analisi, ciò che è richiesto anche alle suddette discipline scientifiche."


Il Direttore del Museo Civico
Dott. Stefano Francocci



Chi è il dott. Stefano Francocci

Il dott. Stefano Francocci nasce a Frascati (RM) nel 1966, studioso di archeologia e di egittologia, consegue nel 1992  la Laurea in Lettere con indirizzo archeologico all’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e successivamente il Diploma di Specializzazione presso la “Scuola di Archeologia Orientale” della stessa Università.
Nel 1997 assume la direzione del Museo Civico Archeologico di Nepi, incarico che riveste tuttora.
Nel 2011 ha ottenuto  l’Abilitazione all’esercizio della professione di Guida Turistica per il territorio della Provincia di Viterbo.
È iscritto all’Elenco degli Operatori Abilitati alla redazione del documento di valutazione archeologica nel progetto preliminare di opera pubblica.
Nel corso degli anni ha condotto indagini archeologiche per conto di enti pubblici e società private.

Ha organizzato vari convegni e mostre su tematiche di archeologia, restauro e storia in collaborazione con università, enti pubblici e associazioni. Fra questi :
- Convegno Internazionale “La cultura egizia ed i suoi rapporti con i popoli del Mediterraneo durante il I millennio a. C.”,   San Martino al Cimino (Viterbo) - Palazzo Doria - Pamphili 6-7 novembre 2008;
- Convegno “Augusto. Città e territorio, potere e immagini:  l’esempio del Latium e dell’Etruria meridionale”, Nepi - Palazzo Comunale 26-27 maggio 2017;
- Convegno “Identità, funzione, attività e prospettive dei Musei Civici, Diocesani e di Interesse Locale del Lazio”, Viterbo - Palazzo dei Papi 9 novembre 2018.
È autore di numerosi articoli su riviste scientifiche di settore e autore e curatore di vari volumi inerenti l’archeologia e la storia del territorio.
Per il periodico Archeo ha pubblicato:
- La Porta d’Etruria (aprile 2016);
- Bentornato, Augusto! (maggio 2017)

Dal 2003 è membro dell’Associazione Centro Internazionale di Studi per la Storia della Città. Dal 2009 fa parte del Comitato Scientifico del PROUST (Sistema Museale tematico preistorico - protostorico del Lazio, dal  2011 Sistema Museale Archeologico del Lazio).

Nel 2019 ha l'idea di realizzare presso il Museo una mostra di Modellismo che, dopo incontri con vari modellisti romani, diviene anche un concorso. L’apertura è prevista per il 22 febbraio 2020.